giovedì 25 maggio 2017

Libri luminosi...con le torce magiche!

Lo sapevate che esistono libri...luminosi? Io no. Non lo sapevo. Fino a che sono incappata in una bella sorpresa, editorialmente parlando. Si tratta di SASSI Junior che - con diverse nuove uscite a Maggio - propone - tra le altre cose - singolari e irresistibili libri-torcia.
Cosa sono, direte voi? Si tratta di volumi le cui pagine hanno uno scenario oscurato che viene rischiarato al passaggio
di una torcia, una spatolina sottile che scorre tra le pagine e getta un fascio di luce su personaggi e oggetti fino a quel momento invisibili. Edo si è subito appassionato al gioco-lettura e si è impegnato a cercare il ghepardo piuttosto che lo scarabeo, facendo a gara - a turno - con mamma e papà. 
Un mondo da scoprire naviga tra le curiosità sui luoghi più sorprendenti del Pianeta, dal Grand Canyon alle stupefacenti creature della foresta pluviale, dall’interno di un vulcano alle meraviglie dei fondali oceanici, fino alle forme di vita nella Mammoth Caves, in America. 


Ci sono oltre 60 oggetti da trovare anche nei Tesori nascosti: all’interno di antiche tombe, piramidi egizie e misteriosi palazzi si nascondono magnifici tesori appartenenti a tempi remoti. Muovendo la magica torcia appaiono i reperti scoperti dagli archeologi a Pompei, in Italia, l’Esercito di Terracotta in Cina, il relitto della Mary Rose in Inghilterra e il palazzo di Cnosso, in Grecia. Insomma, tante splendide rivelazioni! Ormai ogni sera questi due splendidi libri ci fanno compagnia durante la cena, lo so, non si dovrebbe fare ma...è sicuramente molto meglio che restare inebetiti davanti alla tv, con i soliti cartoni!
Tra i plus di questa casa editrice per bambini c'è che al 10% dedicata all’ecologia. L’uso di carta riciclata o certificata ottenuta da foreste sostenibili, gli inchiostri ecologici, l’aspetto naturale dei libretti e dei libri-gioco, caratterizzati dal tipico cartone avana stampato a colori rimandano a contenuti che mi sono cari: sostenibilità, eticità, modernità e allo stesso tempo divertimento.
Con questo post partecipo all'appuntamento con il Venerdì del Libro di Paola.