venerdì 10 febbraio 2017

Orologi, mucche e pesci Quando leggere è baby

Un pesciolino rosso fugge dal suo acquario e si ritrova a nuotare fra nuove avventure e luoghi sconosciuti. Finisce dentro un bicchiere, nella vasca da bagno, nel fiume e poi in fondo al mare, dove scopre mostri indaffarati e una grassa balena. E’ la “trama” di “Segui il pesciolino”, di Olivier Latyk, Lapis edizioni: bisogna infilare il dito nel foro creato sul libro e seguire le vicissitudini del pescetto, fino all’inaspettata conclusione. 


Tra le tante proposte colorate di lettura per i più piccoli c’è quella che narra la giornata di un orsetto. In “Che ora è?” di Fulvia Degl’Innocenti e Francesca
Carabelli, Lapis Edizioni, un orologio scandisce tutti gli appuntamenti, dalla colazione all’asilo, dalla pappa al bagnetto, fino alla nanna, così da collegare ogni momento a "che ora è".
Per insegnare ai bimbi dai 2 anni in su la lettura delle lancette e lo scorrere del tempo è fantastico! Infine, un'esilarante cantastrocca, con tanto di cd allegato, in cui una mucca si maschera da pecora e fa bee, un pesce gatto fa le fusa e il mondo si rovescia, come nella fantasia più irriverente. “La mucca fa bee”, di Nicola Brunialti e Carola Ghilardi, Lapis edizioni, scivola nella storia di un pollo in vacanza che ama a tal punto stare nell’acqua da trasformarsi in brodo…, di un gatto “matto che colpito da sfratto si tolse la coda per farne baratto” e tanto altro ancora.